Chi sono

Fotografa a Torino, Rivoli e Giaveno specializzata in ritratti femminili e matrimoni vintage

 

Sono Irene, fotografa con la passione per il Vintage e Retrò.
Amo lo stile, gli abiti e l’atmosfera del passato, dai primi del ‘900 fino agli anni ’80, anche se l’epoca che sento più vicina al mio gusto è quella un po’ sfumata e romantica degli anni ’20.

Ho portato questa passione nel mio lavoro specializzandomi in ritratti femminili in stile retrò e servizi fotografici per matrimoni Vintage. 

A chi mi chiede cos’é una fotografia Vintage rispondo così:
“Le persone che si affidano a me sanno che le fotografie vengono scattate da qualcuno che ha il cuore Vintage proprio come loro e che vede il mondo con lo stesso amore per il passato, qualcuno che scatta pensando allo Swing degli anni ‘20 o al Rock degli anni ’50. Qualcuno che, per essere Vintage in tutto e per tutto, non scatterà solo fotografie con la Reflex digitale ma anche con la Reflex a pellicola e con la Polaroid, a seconda dell’epoca che desiderano rivivere.”

”Ritratti di femminilità”

La mia missione è realizzare quelli che chiamo “ritratti di femminilità”: aiutare le donne a far emergere la loro femminilità attraverso la passione per il Vintage, che tengono celata per paura del giudizio degli altri, ma che sono libere di vivere nel mio studio a Giaveno, in provincia di Torino, e attraverso le fotografie che scatto per loro.

Contattami, sarò felice di conoscerti e aiutarti a riscoprire la tua femminilità.

Mammachescatto: il primo progetto non si scorda mai!

Fotografo dal 2005, anno in cui ho seguito il mio primo corso di fotografia utilizzando le “vecchie” Reflex a pellicola. Qualche tempo dopo è nata la mia bambina e con lei il progetto Mammachescatto, servizi fotografici per bambini, gravidanza e famiglie, che ancora oggi porto avanti, insieme ai servizi Vintage.

Apprendere le nozioni fotografiche quando ancora il digitale era agli inizi è stata una fortuna e ne sono grata, perché ho dovuto imparare a scattare in modo corretto fin da subito e perché ho capito che le foto artefatte non fanno per me. Questa è ancora oggi la mia impronta: le immagini finte e modificate perdono di autenticità ed io desidero immortalare le emozioni e l’essenza vera delle persone, sia quando si rivolgono a me per fotografare i loro bambini, sia quando il soggetto sono due sposi dalla passione Vintage.